• ICONIC

Beach Blonde la tendenza perfetta per le over 50

Sei una over 50? Cosa mai potrai fare alla tua chioma? Il trend del momento più amato è sicuramente il Beach Blonde scopriamolo insieme!


Con l’avanzare dell’età si pensa di avere meno possibilità di cambiare e invece la moda e il mondo dei capelli ci confermano ogni anno che ogni donna ha la possibilità di reinventarsi a qualsiasi età. Chi ha detto che se sei un over 50 sei costretta a portare la stessa colorazione di sempre o lo stesso taglio di sempre? Anche tu hai il diritto di sentirti bella e bene con te stessa e in questo aiutano molto le tendenze del momento.


Una delle tendenze che sta spopolando moltissimo in questi giorni è sicuramente Beachy Blonde una nuova nuance promossa e portata con orgoglio da Sarah Jessica Parker. Scopriamone di più in questo articolo.


Sarah Jessica Parker un’icona di stile





Sarah Jessica Parker è da sempre un’icona di stile non solo per il suo iconico personaggio Carrie Bradshaw in Sex and the City, ma anche per essere lei stessa lanciatrice di nuove tendenze e trend che hanno raggiunto ogni donna nel mondo. C’è però da sempre una nota ferma sia in Sarah che in Carrie ed è il suo colore di capelli Beachy Blonde, un biondo luminoso e dorato che ricorda moltissimo le spiagge dorate al tramonto. È una colorazione molto bella e particolare da cui l’attrice non si è mai allontanata e che quest’anno è destinata a diventare un trend da seguire per tutte e in particolare per le over 50.


Tecnica di lavorazione


A spiegare la tecnica di lavorazione di questa nuance è stata proprio l’hairstylist di Sarah Jessica Parker che è una famosissima colorista di Serge Normant a New York, parliamo di Gina Gilbert che ha raccontato come realizza per Sarah questa colorazione:

“ Passa un’unica tinta intorno all’attaccatura dei capelli ma non per tutta la testa, e la colorazione varia sempre in base alla preferenza della cliente. Si esegue poi un balayage per dare maggiore dimensione e contrasto tra le due nuance della chioma, in questo modo si ottiene un effetto molto naturale. Si schiariscono poi le punte. Si vanno a creare degli highlights più chiari che sono tutti intorno al viso e che vanno ad illuminare maggiormente la pelle”.


Questa è la tecnica applicata direttamente su Sarah, ovviamente per ogni cliente la tecnica va rivista e migliorata in base alla persona che si ha davanti per poterne enfatizzare maggiormente la sua bellezza.


Caratteristiche della nuance?


Questa nuance realizzata seconda la tecnica dell’hairstyle permette a chi vuole di non coprire totalmente i capelli grigi o bianchi ma di mixarli insieme alla chioma per poter realizzare un effetto sfumato naturale. Con questa versione il colore non è necessario ritoccarlo ogni mese, ma è possibile anche ricorrere al ritocco ogni due mesi.


Cosa considerare?


Tra un trattamento e l’altro però è necessario che la cliente si prenda cura della sua chioma per mantenerla bella e sana. Per questo chiedi consiglio al tuo parrucchiere che ti saprà indicare i trattamenti più giusti e adatti al tuo capello.

37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 



Aggiorna le preferenze sui cookie