• ICONIC

Biondo ok, ma quale tonalità scegliere?

Di biondi ce ne sono tanti ed ognuno di noi può scegliere quello più adatto alle proprie caratteristiche fisiche e alle proprie preferenze. Hai bisogno di aiuto perché non vuoi fare errori e/o non vuoi pentirti della scelta fatta? Non preoccuparti: oggi parliamo nuovamente di capelli. Quale biondo scegliere? Le soluzioni non mancano, ma neanche i consigli da seguire!


Il sensuale biondo platino, ideale per chi ha la pelle chiara


Il biondo platino è l’iconico colore di Marilyn Monroe… È un colore pieno di fascino, che può rendere una donna ancor più sensuale. È adatto a chi ha la pelle chiara, anzi chiarissima, e gli occhi non troppo scuri. Per chi non ha queste caratteristiche fisiche, il platino risulta una scelta non molto azzeccata. È l’ideale in particolare per chi ha i capelli già chiari. Questo permetterà di non impazzire troppo con le decolorazioni!


Dal chiarissimo allo scuro


Se ti stai chiedendo - per i tuoi capelli - quale biondo scegliere non dovresti dimenticare che puoi anche valutare il biondo scuro. Questa è una buona soluzione per chi si avvicina per la prima volta al biondo e non vuole osare troppo. È un’opzione adatta un po’ a tutti, dona luce al viso e lo impreziosisce incorniciandolo con riflessi e sfumature naturali.

Chi ha i capelli chiari può ottenere questo colore usando una colorazione tono su tono. Coloro che invece hanno i capelli scuri potranno aver bisogno di decolorarli prima di applicare il nuovo colore.


Il biondo miele è una scelta elegante e perfetta per ogni viso


Proprio come il biondo scuro, anche il biondo miele si rivela una delle soluzioni adatte un po’ a tutti, a prescindere dal colore della carnagione. Quando si tratta di capelli e quale biondo scegliere, questa si presenta come un’opzione elegante e raffinata. Anch’essa dona luce al volto e propone dei riflessi dorati unici.


Proprio come nel caso del biondo scuro, chi ha i capelli chiari può ottenere questo colore usando una colorazione tono su tono. Chi invece ha i capelli scuri potrà aver bisogno di decolorarli prima di utilizzare il nuovo colore.


Capelli, quale biondo scegliere? Altri colori da considerare


Oltre al biondo platino, al biondo più scuro e al biondo miele, esistono tante altre soluzioni da poter considerare. Ci sono colorazioni più simili al platino, come quelle comunemente chiamate biondo polare e biondo bebè. Poi ci sono tonalità calde simili al biondo miele e la più nota è quella del biondo dorato, detto anche californiano.


Per chi vuole una sfumatura diversa dal solito, c’è il biondo cenere, con i suoi riflessi grigio-argento, e il biondo veneziano, che unisce il biondo al rosso proponendo riflessi ramati e dorati…


Insomma, parlando di capelli e quale biondo scegliere, le opzioni da valutare sono numerose. Tu di che biondo sei? Non esitare a chiederci consigli a riguardo! Intanto ti raccomandiamo la nostra guida, i nostri colori e i nostri kit completi e perfetti per la colorazione fai-da-te!

50 visualizzazioni

Dove siamo

Via Carlo Alberto, 3, 10024 Moncalieri TO

Orari Salone
Martedì 9-19

Mercoledì 9-19

Giovedì 9-21

Venerdì 9-19

Sabato 9-19

ICONIC SNC - Tutti i diritti sono riservati-

P.iva 11119770011 Iconic s.n.c.

Via Carlo Alberto, 3, 10024 Moncalieri TO

PAGA IN MODO SICURO CON