• ICONIC

Capelli biondi pazzeschi per questo autunno 2022 ne abbiamo?

Quali saranno le nuance bionde che ci accompagneranno in questa stagione? Scopriamolo in questo articolo.


Sebbene l’estate ci abbia abbandonato settimane fa le temperature autunnali abbiamo iniziato a viverle solamente in questi giorni, infatti quest’anno le temperature stagionali sono state decisamente molto più alte rispetto alle medie stagionali con bellissime e caldissime giornate di sole, in tutta Italia, fino a pochi giorni fa.


Ora però che l’autunno sembra davvero arrivato ecco che bisogna correre ai ripari e ritrovare equilibrio sui nostri volti scegliendo le nuance più adatte per i nostri capelli. Per tutta l’estate abbiamo visto i colori caldi e i toni più caldi del biondo predominare, con l’arrivo però del freddo c’è un vero e proprio cambio di rotta che torna a far protagoniste le nuance più fredde.


La chiave per un risultato perfetto? Seguire i trend ma personalizzandoli su di noi. Nelle prossime righe andremo a scoprire quali sono i biondi più belli che potremo realizzare sulle nostre chiome.


Barbie Malibu Blonde




Non è una tendenza nuova anzi diverse icone e star lo hanno sfoggiato per anni, ma ora che Gigi Hadid ha deciso di sfoggiarlo torna protagonista come non mai. Il Barbie Malibu Blonde è una tonalità di biondo che si trova tra il platino e il dorato, è perciò una nuance intermedia che non rientra né in una tonalità fredda né in una tonalità calda. Questa particolare nuance di colore è perfetta da sfoggiare su chiome lunghe ed è necessario ritoccarla almeno una volta al mese per evitare che diventi opaca o che assuma una colorazione troppo gialla.


Playground highlights




Non vuoi una chioma totalmente bionda? Allora punta a realizzare delle schiariture sulla tua chioma. In questa stagione le protagoniste sono chiamate Playground Highlights, queste particolari schiariture sono anche conosciute con il termine di rebirth blonde e l’effetto è quello di uno schiarimento delicato e naturale della chioma post esposizione al sole. Sono una serie di mini colpi di sole irregolari e quasi impercettibili che vanno a donare una luminosità particolare alla chioma.


Da notare che andranno realizzate in base alla carnagione della cliente e quindi non ci sono tonalità predefinite, ma è importante che siano tonalità più chiare della base della chioma al fine di creare un effetto perfetto.


Biondo Targaryen




Questa particolare colorazione della chioma è un biondo platino con riflessi argentati, tornato alla fama grazie al telefilm House of The Dragon. Può essere sfoggiato da tutte quante e si può realizzare anche sulle chiome più scure, purché si esegua una schiaritura graduale (mese dopo mese) per non rovinare eccessivamente il capello.


Il Cappuccino Blonde




Questa nuance di colore biondo è la novità di stagione e sembra miscelare tante tonalità di biondo differente. Il suo nome, Cappuccino Blonde, lo deve al fatto che la colorazione assomiglia alla miscela Blonde Cappuccino del noto brand Starbuscks nella versione priva di cacao.


È una colorazione molto calda che ha come protagoniste delle ciocche più chiare che variano tra la colorazione burro e platino, in contrasto poi che le ciocche più scure come il caramello.


Biondo Marilyn




Ultimo, ma non meno importante, è il biondo Marylin, sarà forse per l’uscita del film? Ma questo biodo freddo con delicate sfumature platino torna a essere popolarissimo. È un colore in grado di avvolgere completamente il volto ma attenzione perché richiede tantissime attenzioni e una manutenzione precisa, se si è brune e si vuole mantenere la nuance non si può saltare nemmeno un appuntamento dal parrucchiere.


E a te, quale biondo piace? Vieni a raccontarcelo in salone. Prenotati subito qui!

40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 



Aggiorna le preferenze sui cookie