• ICONIC

Capelli crespi? No problem!

Uno dei nemici dei capelli è senza dubbio l’umidità in quanto è causa del tanto odioso effetto crespo. Di grande aiuto sicuramente possono essere i prodotti di alta qualità che si usano per curare i capelli, ma anche avere la giusta acconciatura può essere di grande aiuto.


Sappiamo bene che l’umidità rende crespi e gonfi capelli, inoltre, questa va a colpire anche la cuticola del capello rovinandola e riuscendo a penetrare e a creare l’effetto frizz tanto odiato. Inoltre, bisogna sapere che l’uso eccessivo di piastre, asciugacapelli o arriccia capelli, tendono a far evaporare tutta l’acqua all’interno dei capelli che quindi viene recuperata utilizzando il clima umido. Per evitare di incorrere in questo problema, ecco quali sono le acconciature da utilizzare in modo da evitare l’effetto crespo.

Lo chignon

Una delle acconciature più apprezzate per chi spesso si ritrova tutti i capelli crespi è il top knot, meglio conosciuto con il nome di chignon. Si tratta di un’acconciatura molto semplice da realizzare e può essere fatto sia sulla parte più alta della testa e molto tirata, che nella parte più bassa e nella versione più spettinata in modo da nascondere meglio l’effetto crespo all’interno dei capelli.

La treccia

La treccia è un’acconciatura che non conosce tempo né stagione. È un evergreen da sempre apprezzata sia da bambine che da donne. Questa e vista come la soluzione perfetta contro l’umidita e può essere realizzata senza aver troppa esperienza. Si può partire anche da una coda bassa in modo da riuscire a raccogliere meglio tutti i capelli che devono essere intrecciati in seguito.


Per riuscire ad ottenere un effetto molto più voluminoso il segreto è quello di allargare con le dita ogni singolo nodo, tirandolo leggermente verso l’esterno. Inoltre, si ha anche la possibilità di scegliere tra diversi modelli di trecce come la classica treccia a spina di pesce oppure la famosa boxer braids. Per le donne che amano farsi notare, si può scegliere di acconciare i capelli facendo due trecce laterali utilizzando solo meta della lunghezza, mentre, sulla parte superiore, fare dei piccoli space buns utilizzando i capelli non intrecciati.

La coda di cavallo

Una delle soluzioni contro i capelli è senza dubbio la coda di cavallo. Quale donna non ha mai acconciato i capelli in questo modo? Che sia alta o bassa, morbida o stretta, la coda di cavallo da sempre è una delle soluzioni più veloci per avere i capelli in ordine.


Si adatta molto facilmente sia a capelli ricci che lisci. Per chi ama essere alla moda anche in questo caso, è possibile abbellire la coda di cavallo con degli accessori per capelli molto colorati e brillanti, oppure di usare un fiocco, un foulard o un nastro al posto dell’elastico.

Perciò no all'umidità, si ai prodotti di qualità alta e se hai bisogno di qualsiasi consiglio non esitare a contattarci. Siamo qui anche per questo.

7 visualizzazioni

Dove siamo

Via Carlo Alberto, 3, 10024 Moncalieri TO

Orari
Martedì 9-19

Mercoledì 9-19

Giovedì 9-21

Venerdì 9-19

Sabato 9-19

ICONIC SNC - Tutti i diritti sono riservati-

P.iva 11119770011 Iconic s.n.c.

Via Carlo Alberto, 3, 10024 Moncalieri TO