• ICONIC

Hai già sentito parlare della nuova permanente?


La nuova permanente già sta spopolando tra le più giovani ed è pronta a conquistare donne di ogni età.


La permanente è una delle acconciature più diffuse ed utilizzate al mondo, divenne popolarissima negli anni '80 ma da sempre è la scelta di molte donne.


C’è chi la utilizza per definire il proprio riccio e chi invece la sceglie perché vuole il capello riccio, se però fino a ieri la vedevamo definita, precisa e voluminosa oggi cambia radicalmente.


Per questo 2021 la nuova permanente si posiziona tra i trend più seguiti e pronti a spopolare in questa primavera estate 2021, possiamo dire che sicuramente si ritaglierà il suo spazio tra i trend più amati di sempre scopriamola meglio nelle prossime righe.


Il trend della primavera? La nuova permanente


La vecchia permanente finisce in un cassetto, o meglio ci sarà ancora ma resterà disponibile per le più affezionate. Chi ama invece sperimentare, cambiare e dare un taglio nuovo al suo volto può dire addio al bigodino, eliminare l’effetto riccio fake e dimenticarsi dei volumi esagerati. La permanente che ci viene proposta oggi è decisamente diversa con una forma più selvaggia ed un riccio più ondulato, questa sua dolcezza e aggressività al tempo stesso ha un forte richiamo alla femminilità accentuandola e massimizzandola.


Permanente una delle acconciature più antiche


Basta pronunciare permanente e subito ci viene in mente un riccio perfetto e definito, il casco del parrucchiere, e una chioma di capelli super voluminosa e vaporosa. Questo è sicuramente l’effetto che porta la classica permanente, quella che ha spopolato fin dagli anni 80 quando donne di ogni età e con ogni tipologia di chioma la sceglievano per valorizzare i propri capelli. Ad oggi è ancora attuale abbiamo visto però, nel precedente paragrafo, come sarà interpretata quest’anno lasciando spazio sicuramente ad una chioma più naturale del solito.

Le chiamano Wild Waves

Queste nuove onde così particolari sono chiamate Wild Waves, accompagnate da tagli shaggy per chi vuole un aspetto più grintoso e più rock. Ma può anche essere accompagnata da un taglio più morbido e lineare, da una frangia e linee piene per un aspetto più essenziale. Un tocco sicuramente personalizzato sarà dato dal vostro parrucchiere in base poi al tipo di viso che avete. Non dimenticate mai infatti che ogni donna deve riadattare un taglio in base al proprio volto, e solo il vostro parrucchiere sa come farlo al meglio.


Come si eseguirà la nuova permanente?


Le modalità di esecuzione sono le stesse, cambiano sicuramente i tagli capelli che andranno ad accompagnarla. Un’altra cosa che cambieranno sono le dimensioni dei bigodini che dovranno creare delle forme più naturali e dolci, si evita perciò di realizzare una piega che prevede boccoli perfetti e definiti per puntare a qualcosa di molto più semplice. Quindi per chi volesse provare questa nuova permanente può sicuramente non aspettarsi il classico effetto boccolo perfetto e aspettarsi delle onde morbide su tutta la chioma, un effetto super ricercato e difficile da realizzare con altri mezzi.

58 visualizzazioni0 commenti