• ICONIC

È la coda l'acconciatura più amata per questo 2021

La coda è una delle acconciature più scelte di sempre, e questa primavera estate 2021 sarà una vera e propria protagonista.


Quando parliamo di acconciature inevitabilmente il pensiero arriva subito alla coda, questa tipologia di acconciatura per troppo tempo è stata sottovalutata e quest’anno sembra proprio aver deciso di farsi strada.


Di fatti la coda è una delle acconciature più utilizzate al mondo eppure molto spesso viene considerata banale, forse perché non richiede un enorme sforzo per poter essere elaborata. Eppure la coda è molto versatile, bellissima e comoda in tutte le sue versioni.


In questa primavera estate 2021 la ritroviamo e la vediamo protagonista, entra ufficialmente a far parte delle acconciature più amate di sempre prendendosi quel ruolo che gli spettava da tempo.


Quante tipologie di code esistono?


Di coda non ce né una soltanto ma ce ne sono una variante infinita, la bellezza di questa acconciatura per capelli donna è quella di poter essere interpretata, personalizzata e resa unica. Nessuno infatti ci impone di seguire uno stile preciso o di eseguirla in un determinato modo, possiamo scegliere noi come farla e personalizzarla seguendo i nostri gusti personali.

Questo fa sì che ogni donna possa trovare la coda perfetta per la sua chioma sia in base al colore dei suoi capelli che in base al suo taglio.


Quali saranno le più gettonate nei prossimi mesi?


Ovviamente come in ogni settore anche quello beauty è influenzato dai trend del momento, e se da una parte troviamo la possibilità di creare con la nostra fantasia la variante di coda che ci piaccia di più dall’altra troviamo delle linee guida da seguire. Ecco alcune delle varianti che sono state proposte e che volendo possiamo ricreare oppure personalizzare a nostro piacimento:


- Coda altissima, un modello che riprende sicuramente gli anni passati è infatti considerata in perfetto stile rétro. Se vogliamo poi enfatizzare questo suo aspetto allora possiamo puntare a migliorare qualche dettaglio, ad esempio non utilizzare gli elastici per realizzarla ma appositi strumenti che ci permettono di legare i nostri capelli senza l’ausilio di un elastico. Possiamo poi optare per rivolgere le punte della nostra chioma all’insù, chi ci vedrà avrà l’impressione di aver fatto un salto indietro di almeno 50 anni. Era infatti una delle acconciature più in voga nel secondo dopo guerra.


- Tris di codine. Una versione giocosa che ci è stata mostrata da Ilary Blasi, un modo nuovo di interpretare questa acconciatura.


- Troviamo poi la possibilità di fare le double codine in perfetto stile anni 90. Un altro ritorno nel passato.


- La coda bassa, un’altra variante di questa acconciatura che rientra tra le più realizzati e sfoggiate di sempre.


Sei pronta a lasciarti ispirare e a sfoggiare la coda giusta per te? Ricordati che questa acconciatura è adatta ad ogni occasione sia la più casual sia la più elegante. Sono molte le spose che la scelgono per il grande giorno. Se non sai come realizzarla puoi sempre rivolgerti al tuo parrucchiere di fiducia.

76 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti