• ICONIC

Ti piace la frangetta? Scopri quella italiana 🇮🇹


Che cos’è l’Italian Fringe o Frangetta all’italiana? Scopriamolo in questo articolo.


Nelle ultime settimane il mondo dell’hairstyle è in fremito con novità che arrivano da ogni parte del mondo e di ogni genere. Dalle nuove nuance di colore ai nuovi tagli dei capelli, dalle nuove acconciature ai nuovi trend da seguire, e mentre cerchiamo di stare al passo con tutte le novità del momento una ce le ritroviamo proprio in casa nostra ed è conosciuta con il nome di Italian Fringe. Ma che cos’è Italian Fringe? Perché sta spopolando così tanto e soprattutto com’è nata? Ti spiegheremo tutto all’interno di questo articolo!


È davvero un trend italiano?


La risposta è non lo sappiamo, nessuno ancora lo sa. Tutto nasce infatti in modo al quanto bizzarro e da una delle attrici del momento Phoebe Dynevor. Phoebe Dynevor che si trovava in vacanza in Italia, precisamente in Toscana ha sfoggiato la sua nuova frangia in alcuni post sul famoso social network Instagram e da subito le riviste di tutto il mondo hanno commentato la sua nuova frangia dandole proprio il nome di “Italian Fringe”. Eppure non c’è un granché di nuovo in questa frangia perché ad un primo sguardo è una semplice frangia a tendina che conosciamo benissimo e che ci accompagna da tanto tempo, portata però con un mood diverso dal solito.


Italian Fringe


Italian Fringe o italian full fringe, nel suo nome completo, come stavamo accennando nel precedente paragrafo è una frangia a tendina la differenza sta nel modo in cui viene portata. È infatti una frangia molto casual, leggermente spettinata e con un animo un po' capriccioso, non lascia la fronte scoperta del tutto ma non la copre neanche completamente. Questa sua differenza la fa apparire una frangia molto sexy da sfoggiare ad ogni occasione.


Per chi è consigliata?


Ed ecco qui il nocciolo della questione la frangia purtroppo per quanto sia bella non sta bene proprio a tutte, anzi in alcuni casi è veramente sconsigliata. È invece perfetta per tutte quelle donne che hanno voglia di valorizzare i loro occhi e i loro zigomi mettendoli in risalto. È l’ideale per chi ha un viso lungo e vuole renderlo più armonioso. Perfetta per chi vuole nascondere una fronte piccola o vuole farla apparire più amplia.

È invece sconsigliata quando si ha un viso tondo oppure delle guance molto evidenti e paffute. Non è l’ideale neanche per chi ha un viso troppo squadrato perché tende a rimarcare i lineamenti duri. Se hai una fronte importante la frangia per te è sconsigliata.





Come realizzarla al meglio?


Ci sono tante tipologie di frange differenti tra cui scegliere, ad esempio incontriamo:

- Frangia a tendina

- La frangia a cuore

- La frangia a punta

- Frangia aperta e lunga

- La frangia sfilata


Ma ce ne sono molte altre, il mio consiglio è quello di valutare insieme al tuo parrucchiere di fiducia se e quale sia la frangia più adatta alla tua fisionomia e al tuo taglio di capelli. Ricordati che il parrucchiere è un esperto nel valorizzare i volti, quindi ascolta sempre i suoi consigli.


E a te quale tipo di frangia piace? Prenota subito la tua seduta in salone.

49 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
 



Aggiorna le preferenze sui cookie